Home -> Storia & Cultura -> L' Itrya



 
L' Itrya

Trabia è conosciuta come la patria degli spaghetti.
Il geografo arabo Edrisi, nel 1154 nell'opera "Kitab-Rugiar" (Libro di Ruggero) parla di itriya cioè, nel dialetto siciliano di tria, una specie di spaghetto molto sottile. Ancora oggi in Sicilia i capellini d'angelo vengono chiamati tria. Forse è meglio riportare integralmente la parte dei testo di Edrisi che ci interessa: "A ponente di Termini Imerese vi è l'abitato di Trabia, sito incantevole, ricco di acque perenni e mulini, con una bella pianura e vasti poderi nei quali si fabbricano vermicelli in quantità tale da approvvigionare, oltre ai paesi della Calabria, quelli dei territori musulmani e cristiani, dove se ne spediscono consistenti carichi".

Da quanto riportato appare evidente che il vocabolo itriya, utilizzato da Edrisi, si riferiva ad un tipo di pasta già conosciuto ed esistente nella nostra terra, e gli Arabi di allora lo importavano in grande quantità. Probabilmente i siciliani nell'inventare gli spaghetti si ispirarono all'itria, ma il cambio di tecnica ed ingredienti condusse ad un prodotto nuovo. E con questa dimostrazione risulta chiaro che l'introduzione degli spaghetti in Europa non fu dovuta al viaggio di Marco Polo in Cina, dove il veneziano venne a conoscenza degli spaghetti di soia, poiché costui nacque cento anni dopo che Edrisi aveva reso nota l'abitudine dei vermicelli siciliani.

Raccolta Differenziata

Servizio Civile Nazionale

Beni confiscati alla criminalita' organizzata

Wi Fi gratuito in piazza

IBAN e pagaenti informatici

Codici Ufficio per FatturaPA

Carta dei Servizi del Comune di Trabia

Costruire Salute

Posta Elettronica certificata PEC

Orari di ricevimento uffici

Calendario utilizzo Centro Sociale Salvatore Chirchirillo

Calendario utilizzo Palestra Comunale Michele Sanfilippo

IMU TASI
 
Debiti fuori bilancio

Piano Strategico Territoriale

Patto dei Sindaci

Contratto di fiume e di costa

Copyright Comune di Trabia© C.F. 87000530821 - Sito web compatibile con tutti i Browser aggionati